sabato 21 dicembre 2013

Oggi è il primo giorno d'inverno= Christmas sweater please

Sta per finire l'anno ed io in questo preciso momento sono sul divano, in pigiama ed avvolta in una coperta con raffigurati tre persiani ciccioni, martoriata da multipli, nebulosi e caotici pensieri.
Essi sono: Chanel io ti amo perché tu no, devo comprarmi una borsa di Givenchy quest'anno o forse anche una Disco Bag, chissà quanto costa la liposuzione, chissà se c'è un sussidio statale per le ipocondriache, non potevano essere care le Mia Bag invece di Givenchy? Forse su Asos trovo un maglione senape, devo mettere una luce nell'armadio che con tutto quel nero non trovo mai nulla, voglio rivedere tutta la saga Star Wars e comprarmi qualche gadget scemo di Darth Vader, devo anche rivedere alcune puntate di Game of Thrones,  voglio anche un gatto ciccione come quello della pubblicità della Pupa,  si ma a che ora si mangia oggi?
Registro inoltre degli spaventosi buoni propositi per l'anno nuovo.
Ad esempio perdere dieci chili-maddai- magari anche qualcosa di più,  ma non lo so bene perché non voglio salire sulla bilancia il ventuno di dicembre.
Chi mai salirebbe su una bilancia durante il periodo natalizio?
Essendo una brutta persona, in questi giorni, ho già mangiato: pandoro, panettone, mascarpone e biscotti di Natale.
La circonferenza dei miei polpacci sta raggiungendo quella di un satellite di Saturno, il mio sedere possiede lo stesso volume di Giove ed il gonfiore della mia faccia potrebbe essere usato come pubblicità progresso contro il cortisone.
Le possibilità che io entri in un paio di stivali over the knee di Zara, che vorrei tanto, sono le stesse di sopravvivenza di un turista albino svedese in una spiaggia assolata di Santorini senza protezione solare, provarli sarebbe un Golgota come attraversare la Salerno- Reggio Calabria il tredici di agosto o come tentare di entrare in un paio di Cheap Monday.
Dovrei anche fidanzarmi con uno normale ma dovrei capire come si fa, quando Gesù distribuiva i relativi tutorial mi sa che io ero alle macchinette a prendermi i taralli.
Ma pensiamo alle cose serie e positive, oggi è il primo giorno d'inverno- Popolo di Rohan, gioite con me!-  fra poco è Natale e possiamo metterci i nostri amati  ugly Christmas sweaters con le renne  senza vergogna.












8 commenti:

  1. Sto giusto andando a comprarmi un maglione natalizio, or ora... ma prima finisco il mio the Kusmi Price Vladimir!
    (Rossa', hai creato un mostro.. Ero a Parigi per lavoro, ho trascinato il mio collega per tutta la città per trovare il negozio Kusmi, ci sono stata dentro 40 minuti d'orologio... E alla fine ho scoperto che esiste un negozio monomarca anche qui a Milano. Shit.)

    RispondiElimina
  2. Ros! Quando deciderai di mettere da parte le prelibatezze che pubblichi su VSM e di iniziare una pseudo dieta/regime detox ci faresti un post al riguardo? Giusto per affrontare la cosa insieme, scommetto che dopo le feste sarà problema comune! ;)
    Nel frattempo, CHISSENE, al panettone non si può rinunciare ma agli over the knee di Zara si haha

    RispondiElimina
  3. Rossana ma tu gli over the knee da Zara li hai trovati?! No perchè io ho girato ben 3 negozi e tutto quello che avevano erano stivali a metà polpaccio. L'unico paio di over the knee erano un'edizione limitata per l'Asia (?) taglia 35. Ti scongiuro aiutami! Tanti soldi risparmiati e zero stivale! ......i grandi problemi della vita (su Marte).

    Sara

    RispondiElimina
  4. di givenchy io mi sono comprata recentemente la shark tooth bag. Nera. Bellissima. soprattutto mi piace da morire la catena. Sembra un gioiello.
    Acquisto consigliatissimo ;)

    RispondiElimina
  5. Bellissimi questi maglioni, cosa ne pensi di questo look? http://www.agoprime.it/saturday-night-outfit-disco-friends-and-much-fun/

    RispondiElimina
  6. Adoro letteralmente questi maglioni.. Sono così.. "Accoglienti", invernali e natalizi!
    Passa da me se ti va mi farebbe molto piacere anche averti come follower ! Baci
    www.cf-fashion.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Ma dove sei finita? È passato um po' di tempo dal 21 dicembre...

    RispondiElimina